Milano e Amsterdam insieme per favorire la nascita di startup innovative

milano_amsterdam_start-up_630-jpgSiglato oggi a Palazzo Marino un accordo tra la città di Milano e quella di Amsterdam per favorire lo scambio di idee e progetti  tra le startup  e accompagnare le giovani imprese alla scoperta delle opportunità del mercato italiano e olandese.

L’assessora alle Politiche per il Lavoro, Attività produttive e Commercio del comune di Milano, Cristina Tajani e l’assessora all’Economia, Arti e Cultura della città di Amsterdam, Kajsa Ollongren hanno firmato oggi questo accordo al fine di allargare gli orizzonti di crescita delle giovani imprese milanesi ad alto tasso di innovazione. E’ la conferma che Milano è ormai riconosciuta come polo economico, finanziario e tecnologico a livello internazionale. Negli ultimi cinque anni, infatti, sono più di 900 le startup nate grazie al contributo del Comune di Milano, assieme a otto incubatori d’impresa dedicati ai settori che vedono Milano punto di riferimento per la moda e il design, passando dall’agroalimentare sino all’innovazione tecnologica.

L’accordo ha la durata di un anno e si concretizzerà attraverso un bando pubblico rivolto a 20 startup delle due città (dieci milanesi e dieci olandesi), facilitando le azioni di  networking e il supporto allo sviluppo delle attività commerciali nel mercato olandese, milanese e lombardo.

Alle startup verra’ richiesto un adeguato business plan di sviluppo internazionale e che siano attive in ambiti quali high tech, green economy, food e agri-food, social innovation, passando dalle nuove opportunità offerte dall’economia circolare, dalla sharing economy alla manifattura digitale sino alle tematiche smart city.

Le startup potranno quindi contare sul sostegno di entrambe le Amministrazioni locali per l’organizzazione degli incontri one to one e collettivi con investitori, stakeholder ed eventuali clienti ma anche per conoscere la comunità imprenditoriale in sintonia con le caratteristiche proprie e di mercato delle singole startup selezionate.

Fonte: sito del Comune di Milano del 3 ottobre 2016.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...