Professione: coach interno per allenare alla leadership

Stamattina mi sono imbattuta in un annuncio di lavoro su LinkedIn molto singolare ed interessante: una società che seguo e di cui sono una grande fan, nonché utilizzatrice del loro prodotto, sta cercando un Internal Coach.

stock-photo-business-working-office-woman-group-laptop-computer-business-woman-bdf20666-293d-4323-9359-6a4f73aed848

La società in questione e’ Canva, la posizione di lavoro e’ a Sydney, in Australia.

Canva e’ uno degli strumenti di progettazione grafica più utili e immediati sul mercato che da’ la possibilità anche ai non esperti di grafica digitale di creare immagini personalizzate, locandine e quant’altro utili per il blog, per i post sui social media, per le newsletter.

Ma cosa deve fare l’Internal Coach ricercato da Canva?

L’azienda precisa che la loro missione e’ quella di trasformare il modo in cui il mondo crea design e di rendere questo possibile per tutti. Tuttavia, continua l’annuncio, “rendere semplice il design non e’ facile ed e’ necessario continuare a costruire un team di livello internazionale per perseguire le enormi opportunità che abbiamo di fronte”. Quindi, e qui arriva la call to action per i potenziali candidati, “se vuoi giocare un ruolo chiave in una delle startup in più rapida crescita nel mondo, questo lavoro potrebbe fare al caso tuo.”

Nella descrizione delle responsabilità di questa figura, appaiono questi requisiti fondamentali. E’ un ruolo di “allenatore” al cambiamento, di “formatore” di soft skills. Emergono chiaramente, inoltre, quali siano le competenze chiave che rendono forte un’organizzazione in questo momento di grandi sfide e cambiamento.

Nelle responsabilità richieste all’Internal Coach di Canva, emergono queste caratteristiche:

  1. Empowerment individuale: ogni singola persona in Canva dovrebbe sentirsi autorizzata a fare il miglior lavoro della propria vita, a sentirsi stimolata e soddisfatta. L’obiettivo è quello di sbloccare la grandezza di ogni persona in Canva e collegarli al loro scopo e significato attraverso il loro lavoro. Il rapporto e’ 1: 1 con il team per insegnare loro a capire i propri drivers intrinsechi e come questi possono avere un impatto su Canva. L’obiettivo è che ogni persona stabilisca i propri obiettivi personali e professionali, creando quindi piani attuabili per raggiungerli.
  2. Team Coaching e sicurezza psicologica: abbiamo nuovi team che ruotano rapidamente, quindi la coesione del team, l’efficacia e la “sicurezza psicologica” sono fondamentali. Si aiuterà a facilitare le sessioni di lavoro con i team per rafforzare i rapporti di lavoro, creare empatia, capire la reciproca comunicazione e gli stili di lavoro e risolvere i conflitti in modo sano. L’ obiettivo è che le persone rispondano “fortemente d’accordo” alle seguenti affermazioni attraverso controlli sanitari, retrospettive, pianificazione di riunioni ecc. (Mi sento a mio agio nel mio team, sono in grado di condividere le mie sfide e frustrazioni con il mio team, sono in grado di dire la mia opinione senza paura di conseguenze negative, abilità e talenti unici sono apprezzati, mi sento rafforzato dai membri del mio team).
  3. Leader come coach: quando siamo cresciuti, abbiamo visto molti nuovi leader assumere ruoli in cui improvvisamente coordinavano grandi gruppi di persone per la prima volta. L’ obiettivo è quello di supportare i nuovi leader ad imparare al volo, a mettere in pratica ciò che imparano con l’esempio e a costruire la loro fiducia per assumere responsabilità di leadership. Questo programma mira a sviluppare le abilità essenziali per istruire, ispirare e responsabilizzare gli altri, oltre a trattare argomenti come l’intelligenza emotiva, conversazioni difficili e stare calmi sotto pressione.
  4. Workshop di coaching di gruppo per la crescita personale: tutti coloro che lavorano in una startup ad alta crescita sono su montagne russe piene di alti e bassi a causa del costante cambiamento e della rapida crescita. Verranno organizzati seminari su tutto, dalla comprensione della “sindrome dell’impostatore” alla “resilienza”. L’ obiettivo è quello di costruire fiducia e auto-consapevolezza, coltivare una mentalità di crescita e aiutare le persone a vedere il cambiamento, reinventare e spingere le nuove frontiere come una parte fondamentale del nostro successo. Si costruiranno laboratori di coaching di gruppo su Canva per le abilità di pensiero critico, lo scopo della vita e la missione, l’autostima, la sicurezza e l’efficacia. Si lanceranno i blog internamente ed esternamente come l’Internal Coach di Canva sulla cultura, l’empowerment e il coaching interno all’azienda.

La descrizione del ruolo continua nell’annuncio di lavoro con maggiori informazioni circa l’ambiente di lavoro, i requisiti per candidarsi (da notare che non vengono richiesti titoli accademici) e i benefits, vale a dire salario competitivo, partecipazione al capitale della società e molti altri. Eccoli:

  • Stipendio competitivo, oltre a opzioni azionarie
  • Orario di lavoro flessibile, valutiamo l’equilibrio tra lavoro e vita privata
  • Chef in azienda che cucinano deliziose colazioni e pranzi ogni giorno per noi
  • Indennità di idoneità al fitness, oltre a iscrizione gratuita a Yoga e Boxing Gym
  • Politica generosa sui congedi parentali
  • Ufficio per animali domestici con giardino, parete per arrampicata
  • Club sociali sponsorizzati ed eventi di squadra
  • Celebrazioni divertenti e bizzarre
  • Tutti i processi relativi alla richiesta di visto coperti

Care aziende italiane, forse vale la pena prendere qualche spunto da questo annuncio di lavoro, per ripensare la propria cultura interna, le proprie strategie relative alle politiche del personale. Credo comunque che, aldilà dei benefits offerti, il solo pensare ad assumere un Coach Interno con quelle responsabilità e requisiti sia un importante indicatore di maturità organizzativa. Che sia una startup ad insegnarcelo e’ un segno dei nostri tempi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...